Archivio per la categoria ‘Blackberry’


Pet Rescue Saga, impazzano sul web i trucchi per superare i livelli più ardui. Il mobile gaming è un settore molto competitivo, ogni giorno nascono nuovi giochi pronti ad entrare in tutti gli schermi degli smartphone degli utenti.Tempo fa, abbiamo assistito ad una vera e propria rivoluzione di parole, con il gioco che ha fatto divertire tutti, Ruzzle, arrivando ad essere utilizzato anche per messaggi politici. Oggi un nuovo gioco sta scatenando l’interesse di molti giocatori. Si tratta di Pet Rescue Saga, il gioco dei blocchi colorati in voga attualmente, che consiste nel far esplodere dei blocchi colorati, combinandoli in gruppi di un minimo di 2 blocchi dello stesso colore. Lo scopo varia a seconda del livello, le missioni sono alternate, riguardano l’eliminare tutti i blocchi in un livello oppure salvare dei cuccioli facendoli arrivare fino al fondo dello schermo.

(altro…)

Annunci

Quanto è sicuro WhatsApp ?

Pubblicato: 12 novembre 2013 in Android, Blackberry, Iphone, Vari

whatsapp-windows-phone-8-app-out-0

WhatsApp può venire facilmente hackerato visto che non ha un sistema di crittografia delle password relative al nostro account. In questa guida andremo a vedere come sfruttare la vulnerabilità di WhatsApp per testare in nostro account.

N.B. il Wizardxp non si ritiene responsabile dei possibili usi illegali che possano derivare dall’utilizzo della guida in questione. La guida è realizzata per testare la sicurezza del proprio account e potrebbe non funzionare con i successivi aggiornamenti che verranno rilasciati.

Schermata-2013-03-14-alle-00.22.07-570x322

A partire dal 16 marzo andrà in onda la serie di cartoni animati “Angry Birds Toon”, dedicata al gioco più famoso presente su App Store.

(altro…)


playbooknavigator

 

 

I ragazzi di MondoBlackBerry hanno creato delle ottime guide per PlayBook Blackberry, diamo un occhio se abbiamo qualche dubbio o problema:

(altro…)


181

 

Il giorno di Natale ha permesso di dare una grande spinta al mercato dei dispositivi mobile con iOS e Android che hanno assistito ad un totale combinato di 17 milioni di attivazioni solamente il 25 dicembre, mentre l’App Store di Apple ha registrato un incremento del fatturato del 70% con un incremento dei download dell’87%.

Secondo quanto riferito dalla società di analisi Flurry, circa 17,4 milioni di attivazioni di dispositivi iOS ed Android combinate sono avvenute nel giorno di Natale, con un incremento del 332% rispetto alla media giornaliera del mese di dicembre di circa 4 milioni di attivazioni al giorno, e 2,5 volte superiore rispetto al Natale 2011, quando fu registrato il precedente record di attivazioni in un singolo giorno che allora triplicò la media giornaliera dell’anno.

Osservando i dati un po’ più in profondità, Flurry scopre che se gli smartphone hanno costituito la parte del leone nel periodo dall’1 al 20 dicembre in un rapporto di quattro attivazioni ad una, nel giorno di Natale sono i tablet a conquistare il dominio costituendo il 51% di tutte le attivazioni. E’ il Kindle Fire HD di Amazon ad osservare la maggior crescita sul singolo giorno, con un incremento di svariate migliaia di punti percentuali rispetto alla media giornaliera di dicembre.

L’attivazione di così tanti dispositivi ha avuto l’ovvio effetto di incrementare il download di App, con Flurry che sottolinea una crescita del 112% nei download del giorno di Natale rispetto alla media dei precedenti giorni del mese. Nel complesso sono state scaricate 328 milioni di app iOS ed Android combinate.

Sulla base dei numeri composti da Flurry è Distimo, società specializzata nell’analisi delle dinamiche del mercato delle app, ad approfondire il discorso con particolare attenzione ad App Store di Apple. Il 25 dicembre i download dal negozio della Mela hanno assistito ad un incremento dell’87% rispetto alla media giornaliera del mese. Si tratta di una crescita meno significativa di quella registrata nel Natale 2011, quando i download triplicarono, ma l’incremento di quest’anno corrisponde ad un incremento del 70% del fatturato. Analizzando la tipologia di app scaricate si evidenzia come iPad sia risultato, tra gli iDevices, il dispositivo più popolare generando un incremento di download e proventi, rispettivamente, del 140% e dell’83%.