Twitter nuova funzione “while you were away”

Pubblicato: 20 gennaio 2015 in Vari
Tag:

Twitter-624x351

Si chiama “While you were away”, letteralmente “Quando eri via”, la nuova funzione che Twitter sta rilasciando in queste ore sugli account degli utenti: tweet selezionati vengono pubblicati in cima ai profili nell’ottica di non perdere quanto è stato pubblicato sul social durante la propria assenza.

Si tratta di una novità attesa da tempo e di cui in rete si è già molto discusso e che avvicina Twitter a Facebook: così come sul social di Zuckerberg è possibile visualizzare il flusso di aggiornamenti “Top Stories” (con i post più importanti) e “Most Recent” (con tutti gli ultimi post pubblicati, in ordine cronologico), anche su Twitter sarà possibile non “perdere” i post ritenuti rilevanti. Il rischio di perdere contenuti di interesse, spiega il social, nell’enorme flusso di 500 milioni di tweet registrati ogni giorno, è alto per gli utenti: la nuova funzione dovrebbe aiutare a scongiurare questo rischio. “Ecco perché stiamo esplorando modi per rilevare tweet pertinenti in modo che contenuti di interesse siano facili da scoprire – sia che si rimanga su Twitter tutto il giorno o per una visita di qualche minuto – pur conservando la natura in real-time della piattaforma che rende Twitter speciale” ha spiegato la società.

Annunci

I commenti sono chiusi.