Schermata 2013-02-26 alle 00.18.09

In occasione del Mobile World Congress che si tiene a Barcellona, Trend Micro ha presentato la nuova suite Trend Micro Mobile Security 3.0, che oltre alla scansione più rapida dei malware e alla capacità di backup di tutti i dati dell’utente nel sistema di sicurezza in-the-cloud Trend Micro, estende la protezione alle informazioni su Facebook.

Trend Micro ha inaugurato un nuovo approccio alla protezione degli utenti di smartphone e di tablet Android con il lancio di Trend Micro Mobile Security 3.0. La terza generazione della personal edition di Trend Micro Mobile Security estende la difesa alle informazioni presenti su Facebook, in modo che i consumatori possano godere della loro vita digitale in modo sicuro. La nuova versione include la scansione più rapida dei malware e la capacità di backup di tutti i dati dell’utente nel sistema di sicurezza in-the-cloud di Trend Micro.

Le minacce per Android sono cresciute in modo esponenziale negli ultimi 12-18 mesi e abbiamo scoperto oltre 350.000 malware unici Android negli app store e nei siti web in tutto il mondo, fra cui il Play Store di Google“, dichiara Khoi Nguyen, Capo della global consumer mobile business unit di Trend Micro. “Stimiamo che entro la fine del 2013, ci saranno nel mondo oltre un milione di applicazioni Android maligne e ad alto rischio”.

Tuttavia, non sono solo le applicazioni maligne ciò di cui le persone devono preoccuparsi. 680 milioni dei 1,06 miliardi di utenti attivi al mese su Facebook accedono al sito di social networking attraverso i propri dispositivi mobili. Per molte persone, è l’unico modo per accedere al servizio. Anche se Facebook ha recentemente aggiornato le impostazioni di protezione, secondo Consumer Reports, più di un terzo degli utenti Facebook non conosce le impostazioni di privacy o non le cambia mai oppure condivide tutto con tutti, cosa che li mette a rischio molto più delle violazioni alla privacy.

Per colmare questa lacuna nella sicurezza, Trend Micro Mobile Security include Trend Micro Privacy Scanner, recentemente rilasciato. Disponibile anche come applicazione gratuita e ideato per l’utilizzo con Facebook, Trend Micro Privacy Scanner offre un livello ulteriore di protezione delle informazioni personali sul sito di social networking. Trend Micro Privacy Scanner analizza le impostazioni di Facebook dell’utente e dà consigli sulle modifiche utili a proteggere le informazioni personali degli utenti sito sul social network. Con un solo click, le persone possono facilmente monitorare le proprie impostazioni di pagina di Facebook e controllare l’accesso alle informazioni private, migliorando la sicurezza sia digitale sia personale.

Trend Micro Mobile Security include anche Trend Micro Mobile Backup & Restore. Questa funzionalità, disponibile anche come applicazione stand-alone, offre il backup integrato dei dati nel sistema di sicurezza in-the-cloud di Trend Micro. Si può eseguire automaticamente il backup di contatti, foto, video, musica, messaggi di testo, cronologia delle chiamate e voci di calendario tramite Mobile Backup & Restore. Inoltre, un nuovo motore di scansione potenziato, sviluppato per mitigare qualsiasi l’impatto sul dispositivo, fornisce una protezione più rapida ed efficace.

“Abbiamo riprogettato l’interfaccia utente per essere ancora più facile da utilizzare e aggiunto nuove, importanti funzionalità; e i risultati recenti dell’AV-test  mostrano che la protezione offerta da Trend Micro è al vertice del settore”, prosegue Nguyen. “I nostri utenti chiedono semplicità ma vogliono anche sentirsi costantemente sicuri. Questa ultima versione di Trend Micro Mobile Security realizza entrambe le esigenze, permettendo ai nostri clienti di godere i vantaggi del digitale in modo sicuro”.

 

Fonte IphoneItalia

Annunci

I commenti sono chiusi.