Come far apparire i link in-app su Google Chrome per iPhone

Pubblicato: 13 luglio 2012 in Iphone
Tag:,

Il rilascio di Chrome per iOS sull’App Store è stato un avvenimento particolarmente importante, salvo le evidenti limitazioni dovute proprio alla piattaforma di Apple, come l’impossibilità di aprire un link direttamente in Chrome piuttosto che in Safari. Google tuttavia sembrerebbe aver trovato una soluzione al problema e starebbe mostrando agli sviluppatori come fare ad inserire links da aprire nel browser del colosso di Mountain View.

Una delle più grandi limitazioni di Chrome per iOS non ha a che fare con l’app di per sé, quanto piuttosto con una limitazione di iOS come sistema in grado di fortemente penalizzare le funzionalità dei browser di terze parti. Per quanto un browser possa essere ottimo e ben realizzato, infatti, non esiste la possibilità di modificare la gestione predefinita dei links in iOS, almeno non da parte dell’utente. Se infatti gli utenti non possono modificare il sistema operativo per aprire links in qualsiasi browser che non sia Safari, gli sviluppatori sembrerebbero avere le capacità di farlo, e proprio Google intende insegnargli come fare. L’idea è simile a quella che permette ai dev di far aprire un link in Dropbox, nonostante il codice in questo caso sia molto più complesso.

Nel tentativo di aiutare gli sviluppatori Google ha pubblicato un codice campione che permetterà ad un’applicazione su iOS di controllare qualora Chrome sia installato e, se lo è, inviare le informazioni di uno URL come un parametro da aprire in una nuova scheda. E’ plausibile che Google decida di iniziare ad implementare questa funzionalità all’interno delle proprie applicazioni, e qualora riesca a convincere sviluppatori di alto profilo potrebbe riuscire a convincere anche Apple a modificare questo aspetto di iOS. Altrimenti l’azienda di Cupertino potrebbe addirittura assumere una posizione ancor più restrittiva per impedire tale modifica.

Annunci

I commenti sono chiusi.