Lima sta per arrivare

Pubblicato: 30 aprile 2012 in Iphone

Negli anni non sono mancati i proclama su applicazioni integrative o addirittura alternative a CydiaLima è l’ultima arrivata, ma ha una particolarità che la rende diversa ed innovativa rispetto alle altre…è interamente basata su browser!! Possiamo ritenerla una potenziale minaccia al dominio legittimo di Cydia? Gli amici di iDownloadBloghanno avuto modo di testarla, e di condividere con noi tutte le loro sensazioni riguardo a Lima

Il primo avvio

Attualmente, l’avvio di Lima si svolge in queste fasi:

  • Aggiunta di un’unica sorgente da Cydia;
  • Download del pacchetto dati di Lima;
  • Riavvio del dispositivo;
  • Navigazione automatica verso un URL, tramite Safari, per l’autorizzazione del dispositivo.

Sembrano molte fasi attualmente, ma di sicuro questo processo sarà automatizzato e reso più veloce una volta pronta la release ufficiale di Lima.

Prime impressioni sull’utilizzo

Una volta terminata l’installazione ed acquisita l’autorizzazione, l’utilizzo di Lima sembra da subito molto semplice. Al momento dell’apertura in Safari viene visualizzata una home page che fornisce alcune informazioni su Lima comeMy Lima (ancora in fase di sviluppo) e un link riguardante lo stato della rete, in modo da  poter verificare la disponibilità di server, database, etc.

La nuova piattaforma di Lima ha una grande potenzialità; potrebbe, ad esempio, fornire un appoggio a Cydia quanto i suoi server sono in manutenzione. Sulla Home Page sono inoltre presenti: un collegamento dedicato agli sviluppatori dei pacchetti, un collegamento e-mail per segnalare problemi e le informazioni riguardanti i pagamenti e le iscrizioni.

Nella barra inferiore della pagina, oltre ad Home, ci sono anche le pagine Sezioni (Sections), Cerca (Search), Altro Ancora (More).

Sezioni

Questo pagina è molto simile, per non dire uguale, alla scheda Categorie che già troviamo in Cydia. Anche qui è possibile sfogliare per categorie i tipi di pacchetti  disponibili, Purtroppo, a differenza di Cydia, non c’è la possibilità di nascondere le categorie a cui non siamo interessati. Speriamo che anche questa opzione venga implementata nella versione finale di Lima!

Cerca

Anche questa pagina ricorda Cydia, ma non è altrettanto funzionale. Innanzitutto perché mancano i suggerimenti durante la ricerca, tuttavia la ricerca in sé appare più precisa su Lima. Ad esempio, cercando SBSettings, la nota applicazione di BigBoss appare come primo risultato; effettuando la stessa ricerca su Cydia, i primi a comparire sono i temi per SBSettings!

Questo problema su Cydia è ridotto dalla presenza dei suggerimenti di ricerca, ad ogni modo la modalità Cerca diLima è da applaudire!

More (Altro Ancora)

Questa scheda sarà quella con la quale trascorrerete più tempo durante l’utilizzo di Lima. Ecco le sezioni presenti nella scheda More: pacchetti installati, ripristino del cookies di Lima, nuovi pacchetti, aggiornamenti dei pacchetti e il blog sullo stato di Lima. Vediamole una per volta!

Pacchetti installati: Qui si trova un elenco completo di tutti i pacchetti installati. Lima rileverà anche tutti i pacchetti installati tramite Cydia, quindi è uno sguardo davvero completo a ciò che avrete installato sul vostro dispositivo. A differenza di Cydia, non sono previste le modalità di visualizzazione dei pacchetti (User, Hacker, Sviluppatore). Gli utenti alle prime armi potrebbero rimanere confusi.

Selezionando un pacchetto compariranno tutte le informazioni a riguardo, comprese la sorgente, le dimensioni, la categoria, etc. Tutto ciò è visualizzato in maniera molto chiara e, per ora, a differenza di Cydia, completamente senza pubblicità!!

Il motivo per cui questo è possibile è perché Lima non incorpora la pagina Ulteriori Informazioni della repo all’interno dei dettagli del pacchetto. Selezionando il collegamento Ulteriori Informazioni all’interno di Lima sarà aperta una nuova finestra del browser in cui sarà possibile ricevere alcuni dati aggiuntivi sull’applicazione/tweak. Le pubblicità saranno limitate a questo spazio.

Ripristina i cookie di Lima: non ancora funzionante.

Nuovi pacchetti: Questa sezione è l’equivalente della sezione Novità in Cydia, solo che l’elenco non è mai completo al 100%. A quanto pare, se si desidera avere un elenco completo, sarà necessario utilizzare la funzione di ricerca. Questo aspetto è sicuramente lo svantaggio maggiore di Lima nei confronti di Cydia.

Aggiornamenti: a differenza di CydiaLima contiene una sezione specifica dedicata agli aggiornamenti. Però gli aggiornamenti elencati in Cydia sono diversi da quelli disponibili in Lima. Ad esempio Erica Utilities; in Cydia non compariva nessun aggiornamento, in Lima, invece, è disponibile un aggiornamento alla versione 0.4.2. Che strana “incomprensione”…

Le repository attualmente disponibili in Lima sono:

  • BigBoss
  • ModMyi
  • Saurik

Blog sullo stato di Lima: un semplice messaggio sullo stato dei server di Lima.

Installazione di un pacchetto

Non è importante la quantità di funzioni aggiuntive presenti in un package manager, fondamentalmente la funzione più importante è la gestione dei pacchetti. Se un package manager non è in grado di svolgere questo lavoro in modo soddisfacente, non vale la pena utilizzarlo…

In questo aspetto Lima è buono, ma non ottimo. Quando funziona, funziona molto bene…una volta individuato un pacchetto che si desidera installare, basta selezionare Install in alto a destra per procedere all’installazione, semplicissimo!!

Gli sviluppatori di Lima hanno lavorato nel gestire le catene delle dipendenze ed eventuali conflitti. Il sistema funziona bene nella maggior parte dei casi, ma loro stessi ammettono che potrebbero esserci ancora dei bug.

A volte Lima non è chiaro quando si tratta di compatibilità e dipendenze. Per esempio, tentando di installare il tweakQuasar, disponibile solo per iPad, Lima ha risolto la cosa “semplicisticamente” disabilitando il tasto di installazione. Stesso discorso per i pacchetti a pagamento, non ancora ben localizzati da Lima.

Gli sviluppatori di Lima hanno ancora un lungo lavoro da fare per quanto riguarda la gestione dei pacchetti.

Vantaggi di Lima

Il fatto Lima sia sul punto di nascere è una testimonianza enorme della dedizione e del tempo speso nella sua creazione. Si parla di questo progetto da quasi un anno e già dai primi test sembrava da subito promettere bene. Il talento degli sviluppatori è fuori discussione!

La miglior cosa è senza dubbio l’interfaccia. Cydia a volte manda in confusione con le varie rubriche, sezioni e pubblicità terribili. Rispetto a Cydia, Lima è come una ventata di aria fresca!

Un progetto “Work in Progress”

Nonostante la bellezza dell’interfaccia, non c’è paragone con Cydia per quanto riguarda la semplice funzionalità. Ovvio, Cydia è presente da molto tempo, è quindi superiore a Lima in praticamente tutti gli aspetti riguardanti l’usabilità. Con Lima, non c’è attualmente alcun modo per aggiungere nuove repository. Non ci sono funzionalità con suggerimenti di ricerca, con la conseguente necessità di essere precisi quando si effettua una ricerca. L’interfaccia può essere lenta o a scatti e la gestione dei pacchetti è sufficientemente adeguata.

Anche con queste carenze, Lima è un risultato assolutamente straordinario, considerando soprattutto che è ancora in fase beta. L’ottimo lavoro svolto finora ha solo bisogno di essere concretizzato ulteriormente. Accorgimenti minori, come elementi di interfaccia utente mancanti (su alcune pagine non c’è la possibilità di tornare indietro), crash vari e registri di installazione mancanti possono capitare quando si è a questo punto dello sviluppo.

Se riescono a lavorare sui fondamentali, in primo luogo la gestione dei pacchetti di base, tutto il resto verrà di conseguenza. Uno dei motivi del successo di Cydia è senza dubbio la facilità d’uso. Cydia offre inoltre livelli di utenza diversi per consentire agli utenti meno esperti di vedere solo i pacchetti di loro interesse. Se Lima sarà in grado di semplificare l’esperienza utente, il suo potenziale è enorme!!

Annunci
commenti
  1. marino64 ha detto:

    quale è la reposity