BlackBerry Poker

Pubblicato: 30 marzo 2012 in Blackberry

Blackberry si adegua al mercato e secondo fonti ufficiose starebbe sviluppando la prima applicazione per il poker real money. Vi sono già una dozzina di applicazioni (anche gratuite) per il texas hold’em in versione play for fun ma la volontà di Blackberry è quella di creare una piattaforma che possa supportare l’offerta delle principali poker rooms e consentire ai propri clienti di sfidarsi sui tavoli virtuali. In passato, aveva sottoscritto un accordo con PokerKing per la fornitura di giochi free.

blackberry-poker-mobile

Blackberry non ha ancora confermato la notizia ma arrivano riscontri indiretti tangibili sulla volontà di voler offrire nuove applicazioni ai propri utenti per migliorare la funzionalità del prodotto. D’altronde la notizia era nell’aria da parecchio tempo anche sui forum dedicati al noto smartphone.

Gli ingegneri hanno appena sviluppato un nuovo sistema di classificazione delle applicazioni disponibili che consente di risolvere il problema del “gioco minorile”. Sono quattro le categorie studiate: general, teenager, maggiorenni ed adulti. In quest’ultima fascia è previsto anche il gambling mobile ed è accessibile naturalmente solo per le persone con almeno 18 anni di età.

Annunci

I commenti sono chiusi.