Blackberry Carrier IQ

Pubblicato: 2 dicembre 2011 in Blackberry

In questi giorni sta suscitando parecchie polemiche il caso di Carrier IQ, un rootkit che monitorizza l’utente sui principali smartphone come iPhone Apple, Android, Symbian e, sembra, BlackBerry RIM. Si tratta di un software che controlla il sistema di utilzzo senza alcuna autorizzazione da parte del cliente monitorando tutta una serie di azioni effettuate sul device quali la geolocalizzazione, il tipo di dispositivo utilizzato, gli SMS inviati, i numeri di telefono, le ricerche fatte via browser e molto altro ancora.

Questo vero e proprio software spia e’ stato trovato negli iPhone Apple in tutti i modelli con versione iOS 3.1.3, nei palmari Samsung, HTC, Nokia e molti altri palmari Android ad esclusione di Google Nexus One, Nexus S, Galaxy Nexus e il tablet Xoom. Per gli smartphone BlackBerry non c’è una prova oggettiva che Carrier IQ sia installato ne’ è mai stato individuato sulle versioni firmware. Infatti chi ha fatto questa scoperta “spacchettando” i vari sistemi operativi si e’ accorto che per gli smartphone BlackBerry e Symbian il rootkit è stato riscontrato in determinati palmari in base all’operatore utilizzato. Infatti qualche anno fa in Medio Oriente aveva suscitato polemica la scoperta di un software simile installato da un’operatore locale per monitorare le email inviate e ricevute dal BlackBerry.

Annunci

I commenti sono chiusi.